VOUCHER IN FAVORE DELLE FAMIGLIE I CUI BAMBINI/E FREQUENTANO

 

AVVISO PUBBLICO

ASILO NIDO

Fondo Nazionale per il Sistema Integrato di Educazione e Istruzione

Piano di Azione Pluriennale di cui al D.Lgs. n. 65 del 13.04.2017 – Annualità 2018

 

Voucher in favore delle famiglie i cui bambini/e frequentano servizi per la prima infanzia a titolarità comunale (0 – 36 mesi) – Anno Educativo 2019/2020

 

Si porta a conoscenza delle famiglie di bambini/e di età compresa tra 0 – 36 mesi che, in esecuzione  del D.lgs. n. 65 del 13.04.2017, possono beneficiare di un voucher a supporto delle spese per rette scolastiche per la frequenza di servizi per la prima infanzia (Asili nido), per l’Anno Educativo in corso (2019/2020).

Il voucher dovrà essere erogato alle famiglie, residenti nel comune di Raffadali, che usufruiscono del servizio pubblico o dei servizi gestiti dal privato sociale terzo settore no profit regolarmente autorizzati o iscritti all’Albo regionale di cui agli artt. 26 e 28 della L.R. 22/86, per le tipologie definite dal D.P.R.S. n. 126/2013. In quest’ultimo caso il Comune dovrà acquisire copia del provvedimento regionale di autorizzazione o iscrizione all’Albo sopracitato ai fini dell’erogazione del contributo. Il voucher avrà un importo massimo complessivo di € 2.000,00 annuo e, quindi, massimo € 181,81 mensili per un massimo di 11 mensilità. L’accesso al beneficio sarà determinato dall’ordine di presentazione (data e ora) della istanza al Comune da parte dei beneficiari fino alla concorrenza della misura in questione. Il contributo mensile erogato NON potrà eccedere la spesa sostenuta per il pagamento della singola retta.

Il contributo non potrà essere cumulato con altri per analoghe finalità (es. voucher asili nido o “Bonus Asilo Nido”) e con la detrazione prevista dall’art. 2, comma 6, L. 22.12.2008 (Detrazioni fiscali frequenza Asili Nido), a prescindere dal numero di mensilità percepite.

Il contributo sarà erogato dal Comune a rimborso delle spese sostenute, a fine anno educativo, mediante presentazione di regolare documentazione fiscalmente validata di attestazione della spesa e acquisizione di quella relativa l’effettiva presenza del bambino/a e, quindi, della fruizione del servizio.

La domanda di partecipazione, debitamente compilata su apposito modulo predisposto dall’Ufficio di Servizio Sociale Professionale del Comune, sottoscritta da uno dei genitori o tutore del/la bambino/a, dovrà contenere le seguenti indicazioni:

  • Struttura scolastica frequentata dal proprio/a figlio/a;
  • Dichiarazione, ai sensi di legge, di non essere beneficiari di altri contributi per la stessa fattispecie (Bonus asilo nido dell’INPS)
  • Importo della spesa per rette di frequenza.

 

 

 

Alla domanda vanno allegati:

  • Copia del documento di identità in corso di validità e del Codice Fiscale/Tessera Sanitaria del richiedente;
  • Per la frequenza di Asili Nido privati, copia del provvedimento regionale di autorizzazione o iscrizione all’Albo regionale di cui agli artt. 26 e 28 della L.R. 22/86 (da acquisire direttamente presso la struttura scolastica).

L’istanza di ammissione al contributo,  debitamente compilata, dovrà essere presentata all’Ufficio Protocollo del Comune di Raffadali improrogabilmente entro il 31 marzo 2020.

La modulistica è disponibile presso l’Ufficio di Servizio Sociale Professionale, via Nazionale, 111 – II° piano, o scaricabile dal sito web del Comune di Raffadali www.comune.raffadali.ag.it

 
Raffadali, 25/10/2019

 

Il Dirigente Settore Servizi Sociali                                                          L’Assessore ai Servizi Sociali       

       Dott.ssa Viviana Panarisi                                                                                  Giovanna Vinti

 

 

Il Sindaco

Avv. Silvio Cuffaro

 

Comune di Raffadali - Via Nazionale, 111 - P.I. 00215640848

Powered by www.ion.it