REDDITO DI INCLUSIONE

 

Modalità di compilazione

Il ReI è compatibile con lo svolgimento di attività lavorativa da parte di uno o più componenti il nucleo familiare, nel rispetto dei parametri relativi alla condizione di bisogno del nucleo del richiedente la prestazione. La  presente  sezione  andrà  compilata  contestualmente  alla  presentazione  della  domanda  di  ReI,  qualora  nel  quadro D sia stata selezionata l’opzione “uno o più componenti del nucleo familiare svolgono attività lavorativa, avviata successivamente al 1° gennaio dell’anno di riferimento dei redditi dichiarati in ISEE”.

Ad esempio, nel caso in cui la condizione di bisogno sia attestata tramite l’ISEE 2018, la presente sezione dovrà essere compilata laddove l’attività sia iniziata dopo il 1° gennaio 2016.

Si precisa che, ai fini della compilazione del presente modulo, per reddito previsto si intende il reddito lordo che si prevede di percepire nell’anno solare di svolgimento dell’attività lavorativa, calcolato rapportando la retribuzione mensile al periodo in cui si prevede di lavorare.

Si rappresenta, infine, che se l’attività lavorativa comunicata tramite la presente sezione ReI-Com si protrae oltre l’anno  solare  di  presentazione  della  domanda,  dovrà  essere  presentato  il  modello  ReI-Com,  entro  il  mese  di  gennaio.

I dati contenuti nella presente sezione saranno utilizzati al fine di aggiornare gli indicatori ISEE e ISRE a fini ReI, per permettere la verifica del diritto alla prestazione e la determinazione dell’importo del beneficio.

Nuovo-modulo-di-domanda-REI.pdf

 

Comune di Raffadali - Via Nazionale, 111 - P.I. 00215640848

Powered by www.ion.it