ASSISTENZA ECONOMICA ORDINARIA (SERVIZIO CIVICO) 2019

 

AVVISO

Assistenza economica ordinaria

SERVIZIO CIVICO

 

 

Dal  01/10/2018 al 31/10/2018 è possibile presentare istanza per l’Assistenza Economica Ordinaria (Servizio Civico)  giusta delibera di C.C. N°27/2009 e s. m. i.

 

L’intervento è rivolto ai cittadini ( uomini e donne) in stato di indigenza che abbiano compiuto il 18° anno di età e sino a 65 anni , con un indicatore ISEE in corso di validità  non superiore ad € 3.500,00.

Per ogni nucleo familiare potrà fruire dell’intervento soltanto un componente.

 

I destinatari del beneficio potranno essere utilizzati in ambito comunale per svolgere servizi di utilità collettiva (pulizia uffici e servizi pubblici, attività di assistenza scolastica, servizio di custodia, vigilanza e piccole manutenzioni di strutture pubbliche, ed ogni altro servizio di pubblico interesse che l’Amministrazione potrà di volta in volta individuare).

 

I beneficiari potranno essere utilizzati nell’arco dell’anno 2019 per un periodo di mesi tre.

 

Dato atto che con  la Delibera di Consiglio Comunale n.29 del 26/07/2018 ad oggetto “Modifica Regolamento Assistenza Economica – art.4” è stato modificato l’art.4 destinato del servizio del vigente Regolamento di Assistenza Economica come segue: l’assegno economico per servizio civico è alternativo ad ogni altra forma di Assistenza Economica, verranno esclusi dal beneficio – coloro che all’atto di presentazione dell’istanza usufruiscono di altre misure di sostegno al reddito anche erogati da parte di altri Enti (REI  - borse lavoro ecc.)

 

Le prestazioni di servizio effettuate dagli ammessi non costituiscono rapporto di lavoro subordinato né di carattere  pubblico né di carattere privato, né a tempo determinato né indeterminato, in quanto trattasi di prestazione  di natura assistenziale.

 

Le  istanze, disponibili presso l’Ufficio di Servizio Sociale,  dovranno essere presentate al Protocollo Generale dell’Ente entro il termine previsto dal presente avviso e corredate dalla sotto elencata documentazione, pena esclusione:

 

1.     Attestazione ISEE in corso di validità;

2.     Autocertificazione stato di famiglia;

3.     Fotocopia documento di riconoscimento valido;

4.     Ogni altro documento atto a comprovare particolari condizioni di disagio;

 

Il servizio di cui al presente avviso è vincolato alla sussistenza di risorse finanziarie.

 

L’Ufficio si riserva , ai fini dell’accertamento della veridicità delle dichiarazioni presentate,  di procedere a controlli a campione.

 

Istanza_servizio_civico_2019.doc

 

 

 

Comune di Raffadali - Via Nazionale, 111 - P.I. 00215640848

Powered by www.ion.it