TRIBUTO SUI SERVIZI INDIVISIBILI (TASI) ANNO 2018

 

TRIBUTO SUI SERVIZI INDIVISIBILI (TASI)

Scadenza versamento in acconto 16/06/2018

Scadenza versamento a saldo 16/12/2018

 

Il pagamento della TASI può essere effettuato anche in un’unica soluzione entro il 16 giugno 2017, calcolato sulla base imponibile dell’IMU, a cui si applicano le aliquote di seguito riportate:

 

 

Altri immobili

1 per mille

Aree fabbricabili

1 per mille

 

Chi deve pagare

La TASI deve essere pagata:

§  per il 90.% dai proprietari ovvero i titolari di diritti reali di godimento (usufrutto, uso, abitazione, enfiteusi, superficie) di fabbricati e aree fabbricabili situati nel territorio comunale, o i locatari finanziari in caso di leasing;

§  per il 10% dagli utilizzatori degli immobili compresi pertanto  gli inquilini  In caso di pluralità di possessori e di utilizzatori, ciascuno è titolare di un’autonoma obbligazione tributaria.

·         Se la proprietà e l’utilizzo coincidono deve essere pagata al 100% dal proprietario 

 

Quali immobili non pagano la TASI

Non sono assoggettati al pagamento della TASI:

§  Abitazione principale e le relative pertinenze;

§  i terreni agricoli;

§  i fabbricati destinati esclusivamente all’uso del culto e quelli di proprietà della Santa Sede;

Come pagare

Il versamento del tributo può essere effettuato indicando il codice catastale del Comune H159 e i codici tributo dedicati:

3960 AREE FABBRICABILI

3961 ALTRI FABBRICATI

·         mediante modello F24 presso le banche o gli uffici postali;

 

Non è dovuto il pagamento TASI quando l’importo annuale non supera € 2.00.

 

Per ottenere ulteriori informazioni è possibile contattare l’Ufficio Tributi Comunale (Via Pezzalonga, 2 - 92015 Raffadali) tel. 0922475900 - Fax 0922472255 – PEC pec@comuneraffadali.it), oppure collegarsi al sito web “http://www.comune.raffadali.ag.it”. Orari d’ufficio: dal Lunedì al Venerdì: 10,30 – 14.00 giovedì 16.00 - 18.30

 

Comune di Raffadali - Via Nazionale, 111 - P.I. 00215640848

Powered by www.ion.it