ORDINANZA N.19 DEL 27/05/2022

Premesso che :

 le normative  vigenti , in materia di Sanità, fanno obbligo ai Comuni di provvedere alla disinfezione dei locali pubblici per garantire le migliori condizioni igienico-sanitarie degli stessi;

 nei locali adibiti a uffici comunali è stata riscontrata la presenza di innumerevoli insetti (mosche- parassiti, escrementi di piccioni ) con grave  pregiudizio per la salute dei dipendenti dei suddetti Uffici;

 Vista la nota prot 9276 del 25/05/2022 con la quale i dipendenti comunali  chiedono  la disinfestazione e sanificazione dei locali comunali ;

 Vista la necessità di provvedere in merito alla tutela della salute e dell’incolumità pubblica al fine di evitare possibili pericoli alla salute dei dipendenti e delle persone che frequentano  gli Uffici  pubblici cittadini;

 Acquisita per le  vie brevi la disponibilità dell’Organismo di protezione civile di Raffadali  ad effettuare la disinfestazione e sanificazione dei locali Comunali;

 Visto  l’art.50 del decreto legislativo n° 267 del 18/08/2000 che attribuisce al Sindaco la competenza ad emanare ordinanze in materia  sanitaria ed igiene pubblica;

 Visto  il  decreto  legislativo n° 267 del 18/08/2000

ORDINA

Per quanto sopra,

 La chiusura  dei sotto indicati  locali degli Uffici Comunali  siti nel territorio per il giorno  TRE GIUGNO

-          tutti gli Uffici Comunali siti in via Pezzalonga n.02;

-          gli uffici Comunali siti in via  Nazionale 111,

-          gli uffici dell’Asilo Nido Comunale

-          gli Uffici ex macello Comunale

All’Organismo di Protezione Civile di Raffadali . di effettuare la disinfestazione e sanificazione dei  locali suddetti il giorno 03 giugno 2022

 D I S P O N E

·         Che la presente ordinanza venga resa nota a tutta la cittadinanza, tramite affissione all’ Albo Pretorio e Sito Internet del Comune;

·         Che il presente provvedimento venga trasmesso  al Responsabile del Settore Polizia Municipale   per l’adozione dei provvedimenti di competenza.

·         Che il presente provvedimento venga trasmesso per opportuna conoscenza, alla Prefettura – Ufficio Territoriale del Governo di Agrigento,  alla Stazione dei  Carabinieri di Raffadali, al Comando di Polizia Municipale e al Messo Comunale per la notifica agli interessati

 IL SINDACO

Avv.Silvio Cuffaro